Blog spia

Usa il cellulare come telefono spia

micrófono espía con escucha desde el móvil

Come usare un cellulare come microfono spia fatto in casa?

Il mondo si è evoluto in modo esagerato con l'uso dei nostri telefoni cellulari. Al giorno d'oggi praticamente tutti hanno il proprio telefono personale e la maggior parte di loro possiede uno smartphone sia per effettuare le nostre chiamate che per consultare informazioni di ogni tipo.

Ma è che i cellulari attuali non sono più utilizzati solo per effettuare e ricevere chiamate, no, questa è un'altra caratteristica delle tante che ha: navigare in Internet, leggere la nostra posta elettronica, scattare foto, inviare WhatsApp, accedere alla nostra banca, fare acquisti, .... il nostro cellulare è diventato un elemento essenziale per ognuno di noi.

In ogni smartphone ci sono due elementi molto importanti: la fotocamera e il microfono, ma sapevi che potrebbero essere usati per vedere e sentire in un modo che non ti rendi conto?

In passato utilizzare un cellulare come microfono spia era praticamente impossibile, contrariamente a quanto accade oggi, poiché tutto dipenderà dalle applicazioni che hai a disposizione su qualsiasi cellulare per eseguire questo nuovo metodo di spionaggio.

Riuscire a spiare le conversazioni private di altre persone non è impossibile, tenendo conto che basta manipolare il cellulare di un'altra persona per poterlo fare, il che può generare situazioni di disagio e, soprattutto, illegali.

Come abbiamo accennato prima, utilizzare un cellulare come telefono e una telecamera spia oggi è molto semplice, avendo anche la possibilità di poter spiare questo tipo di conversazione a qualsiasi distanza, diventando così un microfono spia fatto in casa.

Il caso più diffuso in cui si riscontra l'utilizzo di questo tipo di applicazione è nelle coppie che utilizzano questi metodi sui propri compagni per motivi di diffidenza.

Se continui a leggere scoprirai come usare il telefono di qualcun altro come telefono spia, sei sicuro di volerlo sapere?

Applicazioni mobili come microfono spia

Se cerchi su google play "microfono spia" per individuare un'applicazione che ti aiuti a utilizzare il tuo cellulare come microfono e poter ascoltare le conversazioni, appariranno diverse applicazioni e non esattamente quello che hai in mente.

La prima cosa che vedrai saranno diverse applicazioni anti-spyware e rilevatori di microfoni spia, d'altra parte otterrai applicazioni che ti aiuteranno ad amplificare il suono del tuo microfono, ma non ce ne sono da ascoltare dal vivo?

Beh, mi dispiace dirti di no, non potrai usarlo come microfono spia, ma puoi usarlo come registratore vocale spia scaricando un'applicazione che ti permette anche di nascondere l'app in background .

Uno dei migliori vantaggi delle app di registrazione vocale spia è che ti consentono di salvare il file nel formato più adatto a te. Tuttavia, non tutte le recensioni sono favorevoli, poiché le persone che non sono così aggiornate su questi termini sono le più vulnerabili e quelle che sono state maggiormente colpite dall'uso di queste applicazioni.

Come faccio a sapere se il mio cellulare è spiato?

Per scoprire se il tuo cellulare viene spiato, dobbiamo ricorrere a varie tecniche ed effettuare diversi controlli. La prima cosa è controllare quali applicazioni abbiamo autorizzato ad accedere al nostro microfono e alla nostra fotocamera. Sfortunatamente, ci sono molte applicazioni che scarichiamo a cui diamo il permesso e che non ci rendiamo nemmeno conto.

Se hai un telefono Android devi andare su Impostazioni, Applicazioni e notifiche, Avanzate, Gestione autorizzazioni. Vedrai che c'è un'opzione che dice Microfono e ti darà un numero, nel mio caso mi dice che 16 applicazioni su 31 hanno il permesso di accedere al microfono. Se fai clic su di esso vedrai tutte le app a cui hai dato il permesso. Cliccando su qualsiasi applicazione puoi concedere o negare l'autorizzazione in modo semplice.

Se hai un Iphone devi semplicemente accedere a Impostazioni, Privacy e cliccare su Microfono. Vedrai le applicazioni a cui hai concesso l'autorizzazione e potrai consentire o negare l'accesso.

Sicuramente rimarrai sorpreso da alcune delle app che hanno accesso al tuo cellulare, quindi ora sarebbe il momento di disattivarlo se ritieni che sia conveniente.

Questo è il modo più consigliato per vedere facilmente quali applicazioni utilizzano il microfono, ma ce ne sono anche altri come scaricare un'applicazione "anti-spia" e in questo modo ti avviseranno quando qualche applicazione utilizza il microfono. Inoltre, puoi bloccare il micro dalla stessa applicazione.

Infine, potresti anche bloccare il microfono del tuo telefono in modo fisico, ovvero acquistando un blocca microfono per cellulare. Li vendono su Amazon a meno di 10 euro e quello che fanno è bloccarti il ​​microfono in modo semplice, basta metterlo nel foro delle cuffie e basta.

Scarica un'app registratore vocale spia

Sarà sufficiente entrare in qualsiasi piattaforma di vendita di applicazioni mobili, sia nell'app store che in google play, per scoprire l'incredibile numero di applicazioni di registrazione vocale spia disponibili sul mercato, le più ricercate sono quelle che offrono la possibilità di essere in grado di nascondersi in modo che la persona che viene spiata ovviamente non se ne accorga.

Dobbiamo sottolineare che le app di registrazione vocale spia non si limitano solo alla registrazione dell'audio, ma offrono anche la possibilità di registrare video.

Questo tipo di applicazione ha la particolarità che per essere installata è necessario disporre e manipolare l'apparecchiatura mobile dell'altra persona che si desidera spiare. Dopo aver installato l'applicazione, potrai beneficiare di questo metodo e salvare contemporaneamente tutti i file che hai ottenuto sul tuo cellulare personale, essendo questa la funzione più importante di tutte, poiché in questo modo possiamo dimostrare certe cose.

È possibile attivare un microfono Android remoto?

Attualmente, la maggior parte delle persone può dire che se non ha uno smartphone, lo ha avuto prima o poi, questo suggerisce che molte persone potrebbero essere aggiornate in termini di tecnologia, anche se non deve necessariamente esserlo.

Le app per microfoni spia possono essere di grande aiuto per le persone che installano questo tipo di applicazioni sui propri dispositivi mobili. Tuttavia, ci sono persone che non la pensano allo stesso modo.

È del tutto legale utilizzare l'App del microfono spia sul tuo telefono, anche se accade il contrario se le tue intenzioni sono di installarle su un dispositivo estraneo per motivi di privacy, ma molte persone si chiedono se questa affermazione possa essere possibile e la risposta è sì. , poiché perché una persona possa installare un'App per le registrazioni vocali o un microfono spia, è sufficiente manipolare il proprio telefono per qualche minuto, e potrebbe essere un amico, un familiare o un conoscente.

Passaggi per attivare un microfono Android remoto

Il primo passo che devi prendere in considerazione per attivare un microfono Android remoto è poter manipolare il dispositivo mobile su cui vogliamo installare questo tipo di applicazione. Una volta con l'attrezzatura in mano, il telefono deve essere messo in modalità silenziosa, disattivando automaticamente la funzione di vibrazione.

Dopo aver seguito questi passaggi ed averne la disponibilità, è bene effettuare una chiamata al dispositivo su cui sono state installate le applicazioni in modo che, dopo tre squilli continui, si possa ricevere la conversazione che si svolgerà sul proprio telefono.

Dobbiamo sottolineare che queste applicazioni nella maggior parte delle loro presentazioni offrono anche la possibilità di poter localizzare il dispositivo mobile senza alcun inconveniente utilizzando il GPS.