Come sapere se il tuo cellulare è intercettato

Ti sei svegliato con la sensazione di essere osservato? Pensi che qualcuno stia leggendo i tuoi messaggi di testo, ascoltando le tue conversazioni o addirittura ricevendo dati dal tuo cellulare?

Cellulare appuntato

L'accesso al tuo terminale potrebbe mettere a rischio la tua stabilità finanziaria, oltre alla tua privacy, potrebbero anche tracciare la tua posizione. Un criminale potrebbe sapere qualsiasi cosa, dalle credenziali del tuo conto bancario a qualcosa di semplice come il tempo che hai la casa è solitaria

Insomma, se noti che qualcosa non va nel tuo telefono, qui ti mostreremo un piccolo elenco di indicazioni con le quali potrai scoprire se il tuo cellulare è intercettato o intervenuto.

Segni di un cellulare intercettato

Va notato che questo è un elenco di segni che potrebbero ben descrivere molte condizioni tecniche sul tuo telefono cellulare e richiederanno prove più forti per corroborare un intervento. Tuttavia, costituiscono motivi sufficienti per giustificare i tuoi sospetti.

1. Temperatura mobile

Potresti iniziare a preoccuparti se si surriscalda anche quando non è in uso o in carica . È possibile che sia il momento in cui viene applicata l'attivazione di alcuni software dannosi.

2. Diminuzione dell'autonomia

Lo stesso motivo potrebbe applicarsi nel caso in cui la batteria, l'adattatore e il caricabatterie siano in perfette condizioni e tuttavia la carica inizi a funzionare meno .

3. Accensione o spegnimento irregolari o involontari

Potresti essere vittima di software dannoso se il telefono si accende o si spegne senza motivo. Qualcun altro potrebbe controllarlo da remoto se si accende o si spegne lentamente , dando abbastanza tempo per aggiornare e attivare le app.

4. Elevato consumo di dati

L'introduzione di malware significa che il cellulare non si ferma mai, quindi ogni giorno consumerà sempre più dati, influenzerà anche il processore e lo rallenterà.

Questo perché questi tipi di programmi trasmettono costantemente informazioni raccolte utilizzando i tuoi dati mobili.

5. Comportamento irregolare dei messaggi di testo

Hai motivo di sospettare un intervento se il messaggio viene aperto spontaneamente oi messaggi appaiono come letti anche se non ricordi di averlo fatto. I contatti che non hai aggiunto appaiono improvvisamente negli archivi della chat.

Un altro motivo è la ricezione o l'invio di SMS con codici sconosciuti di serie numeriche o lettere e simboli . Con questa indicazione aggiunta al consumo di dati, hai già la prova che il tuo cellulare è intercettato.

6. Apertura delle proprie App e comparsa di nuove

Il download involontario di applicazioni, l'attivazione di alcune altre o 4G o addirittura GPS, sono prove sufficienti per cominciare a sospettare che ci possa essere un software in esecuzione in background .

I tipi di spyware potrebbero essere in esecuzione se scopri nuove icone di menu o messaggi che si autoeliminano.

7. Strani suoni durante le chiamate

Le app di registrazione delle chiamate illegali emettono segnali acustici a intervalli regolari. Potresti anche sentire echi che non corrispondono a mancanze di copertura .

Chi può intercettare il mio cellulare?

Chi può vedere il mio telefono senza autorizzazione

Anche se non sei un agente privilegiato del governo, un personaggio pubblico o un agente del mercato azionario internazionale. Potresti avere ragione di credere che qualcuno sia intervenuto nel tuo cellulare:

  • Gli agenti governativi per scopi politici potrebbero volere informazioni sulle tendenze.

  • Hacker del deep web che lavorano per i criminali informatici.

Cosa puoi fare se controlli quale cellulare è intercettato?

La prevenzione è uno dei pilastri della sicurezza, quindi sarebbe bene adottare alcune precauzioni efficaci. Alcuni di loro sono:

  • Scarica un antivirus riconosciuto, per evitare l'intervento di qualsiasi hacker.

  • Esegui il backup di contenuti preziosi eseguendo il backup di tutti i tuoi contatti, su una scheda SD, e-mail o servizi di archiviazione cloud.

  • Quando sospetti che sia in esecuzione un malware, non perdi nulla riformattando dopo aver eseguito il backup dei dati.

  • Conserva le informazioni personali su un altro telefono e utilizzane solo uno per lavoro.

  •  Puoi rendere il compito più difficile a un hacker se tieni sotto osservazione il tuo cellulare, installa uno spioncino nella tua porta che ti permetterà di tenere d'occhio tutto con discrezione.

Quando scopri che il tuo cellulare è disturbato, la prima cosa da fare è ripristinare la configurazione iniziale . Puoi farlo attraverso un semplice file manager, che ti aiuterà a trasferire le informazioni su un computer privato.

Se invece ritieni che i consigli sopra citati non siano sufficienti, puoi cambiare cellulare, visto che con quelli attuali è quasi impossibile intervenire.