licenziamento per scarso rendimento

Alcuni lavoratori non svolgono sul lavoro, lo sanno tutti gli imprenditori, sono lì da così tanto tempo che sembra che siano demotivati, anzi, molti di questi hanno il naso che calpestano e non fanno altro che svolgere le minime funzioni , quelli necessari, e che il loro stipendio arrivi a fine mese.

Licenziamenti per aver giocato con il cellulare

Succede in molte occasioni quando i dipendenti sono insoddisfatti per qualche motivo lavorativo o non lavorativo, sia perché non guadagnano abbastanza che avrebbero preso in considerazione, o per disavventure con il capo, o per problemi con i colleghi, ecc.

Il punto è che questi dipendenti sono generalmente in azienda da molti anni, sono a tempo indeterminato ed è difficile dimostrare che le loro prestazioni non sono più quelle di una volta. Per fare questo, se sei un imprenditore e stai leggendo questo, stai sicuramente pensando di licenziare il lavoratore, ma per questo hai bisogno di prove certe che lo dimostrino.

La prima cosa che ti chiederei per favore è di parlargli, sarà difficile, ma devi farlo con calma e cercare di scoprire qual è il motivo per cui il suo rendimento è così basso.

Se il dipendente non vuole ascoltarti o non vuole dirti i motivi per cui è così, allora dovrai prendere un'altra serie di misure.

Cosa fa il tuo dipendente durante il suo orario di lavoro?

Il lavoratore durante le sue 8 ore lavorative dovrebbe lavorare svolgendo il lavoro per il quale è stato assunto. È normale che tutti i lavoratori si prendano le pause, ma alcuni colgono l'occasione che queste pause siano più lunghe del previsto o peggio ancora, quando si dedicano a svolgere mansioni diverse da quelle loro affidate.

Sicuramente molti di noi hanno visto come alcuni dei nostri colleghi invece di svolgere il proprio lavoro si dedichino a parlare al cellulare, o siano costantemente incollati al cellulare con whatsapp, social network, navigazione o addirittura giocando.

Quando queste cose si ripetono più di una volta e come colleghi vedete che non succede niente, perché è normale, i capi non possono stare sempre a guardare quello che fanno, allora c'è un problema che va affrontato.

Come sapere cosa fa il lavoratore durante il suo orario di lavoro?

Sicuramente c'è un lavoratore che ha "raccontato" il capo stufo di vedere come il suo compagno facesse continuamente un lavoro personale invece di lavorare per l'azienda come gli altri. Pertanto, è già arrivato alle orecchie dei capi o dei proprietari dell'azienda.

Quando questo è il caso, i manager di solito adottano una serie di misure per essere sicuri che ciò avvenga.

Alcuni dei titolari di queste aziende ci contattano per questo motivo e ci chiedono consigli su quale prodotto scegliere per scoprire cosa fanno i loro dipendenti. A seconda del motivo, puoi scegliere tra due opzioni:

Registratori vocali spia : sono ideali per registrare tutti i tipi di conversazioni in stanze chiuse fino a 25 metri. Hanno un'elevata autonomia e registrano molto bene le conversazioni anche conservate all'interno di un cassetto.

A seconda di dove lavora il dipendente, alcuni registratori sono più adatti di altri. Ad esempio, per gli uffici, gli oggetti che possono essere utilizzati in un ufficio sono l'ideale, come una penna per registratore di suoni o una chiavetta per registratore di suoni .

Se il lavoro viene svolto in un veicolo o vuoi lasciare un oggetto da registrare per più di una settimana, allora lo Spy Car Recorder è l'oggetto ideale.

Mini telecamere spia : In questi casi, la telecamera spia più adatta è senza dubbio la Mini telecamera a registrazione continua 8 ore per la sua versatilità e perché possiamo nasconderla a seconda di come si trova la stanza. Dovremo solo rimuovere l'obiettivo e avrà un'autonomia di oltre 8 ore in registrazione continua o tramite rilevamento del movimento.

GPS : Sono localizzatori per sapere dove sono i tuoi dipendenti, molto efficaci per sapere dove sono andati o sono gli annunci pubblicitari, o dipendenti che guidano un'auto aziendale o simili.

lettera di licenziamento per scarso rendimento

Una volta scoperta la scarsa prestazione lavorativa del proprio dipendente, è il momento di formalizzare la lettera, in quanto causa di licenziamento secondo gli accordi e lo statuto dei lavoratori, ai sensi dell'articolo 54 1.e.

Per questo, deve essere determinato che c'è stata una diminuzione volontaria, grave e continua delle prestazioni lavorative.

Questa lettera deve informarti dei motivi che hanno portato al licenziamento e della data esatta in cui entrerà in vigore. Vanno menzionati i dati del lavoratore cui è diretto tale licenziamento, unitamente alla posizione lavorativa da ricoprire, alla sua anzianità, ecc. Il compenso corrispondente sarà indicato e messo a Sua disposizione al momento della consegna della presente lettera.

Al momento della consegna della lettera di licenziamento, il dipendente deve accusare ricevuta firmando l'accettazione di aver ricevuto la lettera, ciò non implica che sia d'accordo con essa. In molte occasioni il lavoratore non la firmerà, per questo sarà necessario che due testimoni siano presenti in quel momento e che firmino che la lettera è stata consegnata. Sarebbe altamente raccomandato che questa stessa lettera fosse inviata tramite burofax per avere la registrazione.