Attenzione ai gorilla che graffiano le macchine

I gorilla sono diventati un grosso problema per la sicurezza delle auto e delle persone che parcheggiano la propria auto in molte città della Spagna e che non vogliono pagare queste persone, poiché molti conducenti ritengono di non avere il diritto di addebitare un denaro per parcheggiare l'auto su strade pubbliche e quindi è un'attività illegale. Tuttavia, se non viene pagata la mancia, c'è il rischio che i gorilla finiscano per graffiare l'auto della persona che non li ha pagati.

i gorilla parcheggiano le auto

Sono sempre più numerosi gli esempi di persone colpite da atti di banditismo in auto prodotte dai gorilla, che hanno graffiato la propria auto per il semplice fatto di non pagargli un soldo, motivo per cui ora ci sono sempre più autorità e giudici che stanno prendendo azione su di esso. Inoltre, per prevenire questi eventi, sempre più cittadini hanno deciso di acquistare telecamere per auto con visione notturna che consentano loro di rilevare qualsiasi movimento e che abbiano un'autonomia di 24 ore.

Alcuni esempi della situazione in Spagna

Due gorilla sono stati condannati a Lugo

Uno dei casi più recenti di condanna dei gorilla che graffiano le auto si è verificato a Lugo, poiché alcuni gorilla hanno graffiato diverse auto intorno all'ospedale universitario di Lugo (HULA). Per questo motivo, un giudice ha emesso un'ordinanza restrittiva nei confronti di due gorilla, impedendo loro di avvicinarsi nelle vicinanze dell'Ospedale dopo che queste due persone sono state arrestate per aver graffiato diverse auto .

La verità è che l' attività di parcheggiatore illegale ha continuato a crescere negli ultimi mesi nella città di Lugo, anche se le persone che si dedicano a questo sostengono che si guadagnano solo da vivere e che non hanno mai graffiato nessuna macchina. Ciò però contrasta con la realtà dei fatti, visto che sono stati sorpresi mentre graffiavano i veicoli.

D'altra parte, i gorilla hanno criticato il fatto di essere criminalizzati, poiché secondo quanto hanno commentato, il fatto che 2 loro compagni siano stati arrestati per aver graffiato alcuni veicoli non significa che l'intero gruppo di parcheggiatori svolga questo tipo di azione e affermano di essere completamente estranei alle persone che hanno commesso questi atti.

Inoltre, affermano di essere d'accordo con l'espulsione di questi 2 gorilla dalla zona, ma che il resto dei valletti dovrebbe poter continuare a svolgere la loro missione come hanno fatto finora, poiché secondo quanto affermano stanno facendo un buon servizio sociale aiutando gli automobilisti che vogliono parcheggiare intorno all'ospedale a trovare parcheggio.

Queste persone affermano che chiedere soldi agli autisti vicino all'ospedale è la loro principale fonte di reddito, dato che in media possono guadagnare circa 40 euro al giorno, quindi non intendono rinunciare a questa attività di loro spontanea volontà.

Un gorilla dovrà pagare una multa per danni a un'auto a Valencia

Come accennato in precedenza, gli esempi che possiamo trovare di gorilla multati o arrestati sono aumentati negli ultimi tempi. Infatti, nella quarta sezione del Tribunale provinciale di Valencia, un gorilla è stato condannato a pagare una multa di 80 euro per aver graffiato il retro di un'auto, oltre a dover pagare 243,60 euro per poter riparare il danno che è stato causato al veicolo.

Il fatto è che il gorilla ha chiesto soldi a una donna che l'ha aiutata a parcheggiare in via Professor Beltrán Vaguena a Valencia. La donna non ha voluto dargli soldi e si è allontanata dalla macchina in compagnia di un amico. Quando sono tornati alla macchina hanno notato che l'uomo stava graffiando la loro auto dal posteriore destro. Successivamente, il gorilla è stato denunciato e condannato al pagamento delle suddette multe. Per questo le autorità raccomandano di denunciare immediatamente questi atti, in modo che i gorilla possano essere catturati e condannati per quello che fanno.

La Polizia Locale di Vigo denuncia un gorilla

In un altro caso, possiamo vedere che la polizia locale di Vigo ha denunciato un delinquente che ha graffiato l'auto di una persona dopo che questi si era rifiutato di pagargli il parcheggio in strada. Questo è successo per le strade del Paraguay con Vázquez Varela.

La polizia è stata schierata in questa strada dopo aver ricevuto la telefonata dalla persona la cui auto era stata graffiata. Poco dopo essere arrivati ​​in zona, gli agenti hanno trovato un uomo che corrispondeva alle caratteristiche che erano state loro fornite, in questo caso si trattava di un uomo di 41 anni proveniente dal Portogallo.

Dopo aver trovato quest'uomo, la polizia ha contattato il proprietario dell'auto, che era un 30enne residente a Vigo, che si è presentato e ha assicurato che questa persona è stata quella che ha graffiato la sua auto dopo che si rifiuterà di pagarti per parcheggiare in strada.

Un altro caso recente a Vigo

A Vigo è stato recentemente presentato un altro caso in cui la polizia è riuscita a identificare un gorilla per aver graffiato l'auto di una persona parcheggiata nei pressi del vecchio Xeral Hospital. È stata una donna a rifiutarsi di dare la mancia all'aggressore per averle trovato un posto dove parcheggiare sulla pubblica via.

Questo incidente è avvenuto alle 17:42, quando un testimone che ha visto tutto ha allertato le autorità per vedere che la persona aveva graffiato un'auto dopo che il proprietario si era rifiutato di dargli dei soldi.

Questi sono solo alcuni esempi dei problemi che i gorilla stanno causando in tutta la Spagna, motivo per cui è sempre più necessario acquistare una mini telecamera per auto con rilevatore di movimento che permetta di registrare in alta definizione con un ampio angolo di visione.