Installa un dispositivo spia nei capelli di sua figlia

Queste sono le novità per le quali siamo orgogliosi di specializzarci nella vendita di prodotti spia e consigliare il cliente con l'articolo giusto in base alle sue esigenze.

registratore di suoni nei capelli

Secondo la pubblicazione realizzata dalla CNN, una madre con seri sospetti che la figlia autistica avesse problemi a scuola negli Stati Uniti, ha deciso di installare un dispositivo spia sulla figlia di 6 anni, Adri, per verificare cosa stesse accadendo quando lei Andava a scuola suo malgrado.

Tutto è cominciato qualche mese fa quando la madre, Amber Pack, ha scoperto che sua figlia aveva lividi e lividi su una parte del corpo. Ha anche osservato che la ragazza, quando è salita sull'autobus per andare a scuola, ha pianto e non voleva salire. Ciò aggiunto al fatto che la ragazza è autistica e non ha parlato velocemente ha fatto scattare un campanello d'allarme per Amber.

L'astuzia e la fantasia della madre l'hanno portata ad acquistare un dispositivo spia che le veniva piazzato prima di andare a scuola facendole un'acconciatura tipo fiocco. Quando la ragazza è tornata da scuola, la madre era terrorizzata da quello che poteva sentire, stando alle parole di Ben Salango, l'avvocato di famiglia.

Ci sono state 8 ore di registrazione in cui le minacce di Christina Lester, l'insegnante, June Yurish e Kristin Douty, assistenti, ad Adri e a tutti gli studenti dove hanno minacciato di colpirli in faccia e strappargli i denti oltre a non dar loro da mangiare, sono state registrato.

Amber Pack ha immediatamente chiamato la polizia e hanno chiesto agli insegnanti di quella registrazione. Hanno affermato che non stavano parlando con gli studenti ma tra loro.

Di fronte a questa risposta, il pm non ha sporto denuncia ed è stato allora che Amber, a febbraio, ha pubblicato l'audio sui social. Ciò ha prodotto un impatto molto forte e le autorità hanno citato in giudizio i tre insegnanti/assistenti coinvolti per aver aggredito verbalmente i bambini.

A maggio la causa è stata modificata per includere il preside della scuola, Amber Boeckmann, e l'assistente preside della contea, Margaret F. Kursey, poiché "hanno tentato attivamente di oscurare le prove con un'indagine viziata", secondo la CNN.

Christina Lester, ex insegnante, June Yurish e Kristin Douty, ex assistenti, sono state arrestate venerdì scorso con l'accusa di reato minore per mancata denuncia di abusi o negligenza.

Insegnanti arrestati per maltrattamenti

Hai installato una telecamera nascosta o un registratore di suoni spia?

Le informazioni fornite dalla CNN dicono che abbia deciso di metterle una telecamera nascosta tra i capelli, ma in realtà, se continuiamo a leggere la notizia, ciò che ha confermato i suoi sospetti sono state le registrazioni audio. Questo è più logico dal nostro punto di vista a causa di diversi fattori:

1.- Autonomia: le telecamere nascoste hanno poca autonomia essendo piccole, e dato il caso di occultamento che era nel panino, la cosa più normale è che registrano per almeno 4 ore consecutive, essendo il più appropriato un piccolo registratore vocale rispetto a almeno questa durata di autonomia. Secondo le notizie ci sono state 8 ore di registrazione continua.

2.- Occultamento: una telecamera spia, non importa quanto sia nascosta, devi sempre rimuovere l'obiettivo da qualche parte. Sui capelli è improbabile installare un prodotto del genere. Molto probabilmente, ha posizionato un registratore di piccole dimensioni all'interno della prua dove le conversazioni verranno perfettamente registrate.

3.- Riscaldamento: le telecamere spia riscaldano molto più di un registratore di suoni spia. Non avremmo consigliato di metterlo nei capelli, ma l'immaginazione delle persone va sempre oltre. La nostra esperienza nelle persone che ci chiamano e ci parlano è straordinaria, la verità è che cercano luoghi dove non avremmo mai immaginato che potesse essere installato un dispositivo spia.

Quale dispositivo potrebbe mettere nel panino?

Questa è la nostra specialità, leggendo le notizie in dettaglio non abbiamo dubbi che Amber Pack abbia installato un registratore di suoni spia di piccole dimensioni per sua figlia.

Il registratore di suoni che ha potuto installare nei capelli di sua figlia è stato senza dubbio questo: Mini Spy Recorder

Mini registratore

Risponde senza dubbio a tutte le caratteristiche indicate dalla madre nella notizia pubblicata:

- Dimensioni ridotte, 4,5 x 1,7 x 0,5 cm.

- Molto leggero pesa solo 8 grammi

- Autonomia della batteria tra 10 e 12 ore

- Facile da nascondere con un design nero

- Ottima qualità del suono anche quando è nascosto