Blog spia

Cosa fare se la tua auto è graffiata per strada?

me han rayado el coche

Cosa fare se la tua auto è graffiata per strada?

Arrivare nel luogo in cui hai parcheggiato la tua auto e accorgerti di avere un graffio sul tuo prezioso mezzo è una cosa che fa molti danni, e te lo dico per esperienza. Ma l'avrei già fatto o l'ho appena fatto di recente?

Ti racconterò cosa mi è successo, ma ci sono migliaia di storie come la mia , sicuramente se chiedi a un familiare o un amico ti racconteranno anche la strana storia di quando il loro veicolo è stato trovato graffiato.

Un giorno, come tutti gli altri, sono arrivato la mattina per prendere la macchina per andare al lavoro e quando sono andato ad aprire la portiera mi sono accorto che c'era una fila da un lato all'altro dell'auto. La profondità del graffio era moderatamente profonda, motivo per cui ho pensato che l'avessero fatto con una chiave o un altro oggetto appuntito simile.

Ho fatto il giro del veicolo per verificare la presenza di altri graffi e ho notato che uno dei tergicristalli era stato sollevato. Che strano.

Mi chiedevo chi e perché me l'avesse fatto. Che io sappia non ho nemici , vado d'accordo con quasi tutti, non è una macchina nuova che può creare invidia..., quindi perché io e chi l'ha fatto?

Facendo un nuovo giro intorno alla macchina mi sono reso conto di una cosa molto importante; I parcheggi di questa via sono in batteria, ho visto che avevo parcheggiato calpestando una delle file e di solito i parcheggi sono stretti. Quando ho parcheggiato non c'era nessuna macchina accanto ma di notte si riempiono e non ci sono posti liberi. Ce l'ho già. Ho dedotto che quando ho parcheggiato in una delle corsie, la persona che ha parcheggiato accanto a me si è talmente arrabbiata che ha deciso di graffiare la mia macchina e alzare il parabrezza invece di lasciarmi un biglietto.

Da quel momento ho fatto in modo di parcheggiare correttamente, all'interno della piazza e all'interno delle linee regolamentari. Non mi è mai più successo. E bussa al legno.

Tuttavia, non è sempre per questo motivo o qualcosa di simile, ci sono molte persone invidiose, cattive, pazze e anche un misto di varie cose. Trovare chi e perché la tua auto è stata graffiata non è un compito facile.

Chi ha graffiato la mia auto e perché?

Trovarsi un giorno che il proprio veicolo è stato graffiato è qualcosa di molto fastidioso e si prova una tremenda sensazione di impotenza. Oltre a tutti i soldi che dovrai spendere per ripararlo, cosa succede se me lo fa di nuovo una volta che lo aggiusto e spende tutti i soldi che ne derivano? Come fai a sapere se è stato intenzionale o non intenzionale?

E se ti è mai successo, la prima cosa che dovresti fare è mantenere la calma, fare un respiro profondo e trovare un piano per catturare il colpevole.

Vorrei che tu vedessi questo caso reale in cui raccontiamo come è stato risolto uno dei casi:

La telecamera di cui si parla nel video è la seguente: Telecamera HD 24 ore su 24 con visione notturna

Come sapere chi è stato a graffiarlo?

Il modo migliore per saperlo è farlo registrare , in modo che possa essere mostrato a tutti e mostrare chi lo ha fatto. Non è la stessa cosa pensare chi te l'ha fatto che avere una prova attendibile di chi sia stato, sono due cose totalmente diverse.

Potrebbe anche essere conosciuto avendo un testimone che lo ha visto. Il problema è che come regola generale questi eventi si fanno a tarda notte e facendo in modo che nessuno veda . È anche un atto molto veloce che in pochi secondi è finito.

Prima di grattarsi, guardano ovunque possibile e quando sono sicuri che nessuno li stia osservando, allora, e solo allora, agiscono.

Tenendo conto di questi due modi per scoprirlo e tenendo conto che avere un testimone non è facile, abbiamo la possibilità di posizionare un sistema di registrazione , ma dove e come dovrebbe essere?

L'installazione di telecamere di sorveglianza per auto è considerata un sistema di sorveglianza interna, non è necessario chiedere il permesso alla comunità, poiché sono nella tua auto, che è proprietà privata. Ma devi tenere presente che devi concentrarti solo ed esclusivamente sulla tua auto. In caso contrario, sarà necessario richiedere l'autorizzazione alla comunità dei proprietari nel caso in cui si voglia registrare all'interno di un parcheggio o garage della comunità.

Comunemente questo tipo di sistema viene installato all'interno del veicolo, comprensivo di un sensore di movimento che si attiva quando qualcuno si avvicina all'auto, iniziando a rilevarne il perimetro. Questo ti aiuterà a raccogliere informazioni e prove per un potenziale processo contro l'autore del reato che ha graffiato la tua auto.

La cosa più consigliabile sarebbe installare una telecamera che punti solo ed esclusivamente sul vostro spazio garage , in questo modo coprireste i 360 gradi del veicolo. Il problema è che installare una telecamera fuori dalla tua piazza incentrata su di essa e in modo che nessuno se ne accorga è un'impresa praticamente impossibile.

Per questi casi hai due opzioni: puoi installare la telecamera da un'altra macchina concentrandoti sulla tua, oppure se hai un ripostiglio o degli scaffali potresti posizionare una telecamera discreta che mette a fuoco il tuo veicolo e quindi essere in grado di registrare tutto ciò che accade .

Come utilizzare il rilevamento del movimento della fotocamera per registrare l'autore del reato

Esistono diversi modelli di fotocamere; alcuni che hanno il rilevamento del movimento e altri che non lo fanno. All'interno di quelli dotati di rilevamento, è importante che i diversi livelli di sensibilità di rilevamento possano essere modificati in modo che in questo modo salti quando l'autore del reato è più lontano o più vicino alla tua auto.

In linea di principio, ti consiglio di lasciare il livello di sensibilità così come arriva dalla fabbrica, senza toccarlo, generalmente è in modalità normale. Quando lo hai usato per alcuni giorni e se noti che salta molto presto o salta molto tardi, allora lo regolerai fino a trovare il livello ottimale per il tuo caso. Nel 90% dei casi, i clienti di solito lasciano il livello a cui viene portato dalla fabbrica.

Un altro fattore che devi tenere in considerazione è definire per quanto tempo vuoi che i video vengano generati ogni volta che viene rilevato un movimento. Come regola generale, di solito realizzano video di 10 minuti ogni volta che rilevano un movimento, tuttavia, questi parametri possono generalmente essere modificati in modo che registrino video di 5, 10, 15 o anche 30 minuti ogni volta che rilevano un movimento.

Un dettaglio che molti clienti ci chiedono è importante: il 95% delle telecamere autonome, senza essere collegate alla corrente, non risparmiano energia mentre sono in modalità di rilevamento del movimento. Pertanto, in questo senso, è come se lo mettessi a registrare continuamente. Naturalmente, risparmierai spazio sulla scheda di memoria e in seguito potrai visualizzare le registrazioni più rapidamente.

E una volta registrato il momento? da fare?

La mia macchina è stata graffiata e so chi è, questa è la frase che dirai quando visualizzerai le immagini della tua telecamera di sorveglianza installata nella tua auto, nel momento in cui l'autore del reato è nell'immagine. Non andare a vendicarti o a farti giustizia da solo, l'ideale è il seguente:

Scopri legalmente come procedere , normalmente per questo ci sono multe previste dalla legge. Pertanto, se sei riuscito a scoprire chi ha graffiato la tua auto, procedi a sporgere denuncia per graffio alla tua auto, che raggiungerà la persona, purché nel video si veda che agisce in modo premeditato.

I miei costi di riparazione saranno pagati se la mia fotocamera ha catturato il momento?

Se riesci a dimostrare davanti al giudice che l'imputato è colpevole, ciò che ricava è che il condannato deve pagare per riparare la tua auto e se il danno supera i 400 euro, conterà come reato. Lo stesso personaggio deve pagare una multa che sarà calcolata in base al danno causato e al reddito della vittima.

Che tu ci creda o no, questi eventi accadono più di quanto tu possa immaginare. E i colpevoli possono pagare un sacco di soldi.

Nel 2011 una giovane donna è stata condannata a pagare quasi 6.000 euro per aver graffiato l'auto del vicino, tale importo comprende un risarcimento al proprietario dell'auto di 2.546 euro, una multa di 1.800 euro e il pagamento del costo dell'installazione del sistema di sorveglianza dell'auto , la cui fattura di pagamento era di 1.200 euro. Un prezzo che l'autore del reato dovrà pagare per uno scherzo ingiustificato.

Ti invitiamo a visitare il nostro negozio di telecamere spia e i nostri articoli spia come mini telecamere spia o telecamere per monitorare l'auto nei garage .